Casa piccola: strategie per ottimizzare lo spazio

20121218173540Siete alle prese con una casa di piccole dimensioni? Dovete sapere che esistono una serie di originali strategie che possono aiutarvi a far sembrare anche gli spazi più angusti più ampi e vivibili.

Accorgimenti facili da mettere in pratica che possono tornarvi certamente utili e che noi abbiamo deciso di raccogliere in questo articolo. Prendete nota.

L’illuminazione e i colori sono certamente le arme fondamentali per far sembrare gli spazi più grandi di quello che sono in realtà. Le pareti vanno tinte con colori chiari e le tende devono essere leggere, caratterizzate da gradazioni intense.

Se i pavimenti sono scuri smorzate l’effetto cupo posizionando dei tappeti colorati, usando resina, vetro e specchi per dare l’illusione ottica di uno spazio più grande, ed optando per il vetrocemento in quanto ai divisori.

Se la cucina affaccia sul salotto potete differenziare le due zone posizionando una libreria, utile anche per riporre oggetti che non usate troppo spesso. Mentre mensole e scatole colorate vi aiuteranno a contenere quello che non potete lasciare in giro per casa a causa dello spazio ridotto.

Selezionate quindi solo ciò che utilizzate con maggiore frequenza e riponente gli oggetti che usate di rado, posizionando magari una cassapanca. Via libera poi a tavoli richiudibili, da aprire solo in caso di necessità, e mini ripostigli da ricavare nelle nicchie della parete per riporre detersivi, biancheria e quant’altro.

Piccoli suggerimenti che possono aiutarvi ad ottimizzare lo spazio e vivere al meglio nella vostra piccola ma confortevole casa. Ne avete altri da aggiungere?

Casa piccola: strategie per ottimizzare lo spazioultima modifica: 2014-11-20T22:00:32+00:00da cubetoni
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento